Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie. - This site uses cookies to help us How to provide quality services . By using Our Services you consent to the use of cookies.

impadalogodefinitivo400pxerasmuslogodefinitivo2

Select Language

CONTESTO
Nonostante gli sforzi e le iniziative comunitarie e nazionali, i gruppi svantaggiati continuano a partecipare meno e beneficiare di meno delle opportunità di istruzione per gli adulti rispetto agli altri studenti. La mancanza di una valutazione sistematica dell'impatto dell’educazione verso discenti svantaggiati, causata anche da dati insufficienti, impedisce alle organizzazioni che si occupano di educazione degli adulti di prendere decisioni informate, e progettare pratiche per migliorare l'efficacia verso gruppi svantaggiati.

Le organizzazioni che si occupano di apprendimento per gli adulti hanno bisogno di metodologie, strumenti e linee guida per impegnarsi in un processo di autovalutazione e adottare un sistema di monitoraggio sistematico, per generare dati utili a comprendere e valutare la propria efficacia sui discenti svantaggiati.

OBIETTIVI

  1. Identificare i fattori più importanti che influenzano l'efficacia delle attività di educazione degli adulti sui discenti adulti europei appartenenti a categorie svantaggiate.
  2. Fornire le organizzazioni di apprendimento degli adulti di un quadro convalidato e una metodologia di autovalutazione sull'efficacia verso  fasce svantaggiate, per migliorare le tecniche di monitoraggio esistenti.
  3. Produrre risorse aperte e raccomandazioni per consentire alle organizzazioni di apprendimento degli adulti di migliorare l'efficacia dell’offerta di educazione degli adulti per fasce svantaggiate.


ATTIVITÀ E METODOLOGIE

  1. Ricerca Desk e focus group per individuare i fattori che influenzano l'efficacia dell’educazione degli adulti verso fasce svantaggiate.
  2. Sviluppo di linee guida per l’autovalutazione dell'efficacia dell’operato delle organizzazioni di educazione degli adulti verso discenti svantaggiati.
  3. Scambio di buone pratiche per il miglioramento dell'efficacia dell’offerta educativa per adulti svantaggiati.
  4. Formazione di operatori del settore dell'istruzione degli adulti del partenariato nell'uso degli strumenti IMPADA.
  5. Sperimentazione pilota, da parte di organizzazioni che propongono attività di educazione degli adulti, degli strumenti di  autovalutazione di IMPADA, allo scopo di portare eventuali miglioramenti alla loro offerta formativa.
  6. Creazione di una rete di organizzazione che adottano IMPADA, come azione di sostenibilità dei risultati.
  7. Promozione dei risultati e dei prodotti di IMPADA attraverso eventi moltiplicatori.

 

 

Data di inizio: 01-11-2015

Data di fine: 31-10-2017

Durata in mesi: 24

Programma Erasmus+

codice: 2015-1-UK01-KA204-013666